75 ANNI DAL MARTIRIO DI DIETRICH BONHOEFFER

Il prossimo 9 aprile ricorreranno i 75 anni dal martirio di Dietrich Bonhoeffer, pastore luterano e uno dei massimi teologi del XX secolo, impiccato per ordine diretto di Hitler il 9 aprile 1945 a pochi giorni dalla fine della seconda guerra mondiale. Mercoledì 8 aprile alle ore 21.30 diretta streaming di una conferenza di Andrea Panerini e Marta Torcini dal titolo «La voce di Bonhoeffer oggi: riflessioni e letture» promossa dalla Chiesa Protestante Unita e dal Circolo Culturale Evangelico “Buon Pastore”. La diretta sarà usufruibile da tutti nella pagina della neonata Web Tv della CPU «Agape Tv» attraverso la pagina Facebook http://www.facebook.com/agapetv1 e sarà caricata sul canale Youtube “Chiesa Protestante Unita Nazionale“.

Qui è possibile leggere una biografia del grande teologo, animatore della Resistenza cristiana al nazismo.

L’INSTABILITÀ DELL’AFRICA CONTEMPORANEA VENERDÌ 29 A FIRENZE

Venerdì 29 novembre alle ore 20 presso la Società Ricreativa “L’Affratellamento” di Ricorboli Circolo ARCI (Via G.P. Orsini, 73 Firenze) avrà luogo il secondo appuntamento del cartellone delle “Conversazioni cristiane” organizzate dalla Chiesa Protestante Unita, dal Centro Culturale Evangelico “Buon Pastore” e dalla Società Ricreativa “L’Affratellamento” di Ricorboli Circolo ARCI. Tema della serata sarà “L’instabilità politica dell’Africa contemporanea” con Gabriele Sbrana, autore tesi di laurea su autoproclamazioni presidenziali in Africa e Marta Torcini, moderatore della Chiesa Protestante Unita “Agape” di Firenze ed esperta del Corno d’Africa. Modera Andrea Panerini, decano nazionale della Chiesa Protestante Unita.

CORSO BIBLICO… PER PRINCIPIANTI

Il Centro Culturale Evangelico “Buon Pastore”, la Chiesa Protestante Unita “Agape” di Firenze e la Società Ricreativa “L’Affratellamento di Ricoboli” organizzano un corso di base di cultura biblica dal titolo “La Bibbia… per principianti”, corso storico-letterario sull’Antico e il Nuovo Testamento, per credenti e non credenti. Il corso sarà tenuto dal Rev. Andrea Panerini, pastore protestante e si avvarrà di alcuni insegnanti ospiti.
La Bibbia è il testo più venduto e tradotto al mondo. Ma quanti ne conoscono la storia, gli autori, i generi letterari, i contenuti etici e religiosi? Questo corso è indirizzato a tutti e tutte coloro che non hai mai voluto o potuto prima approfondire queste tematiche. In Italia l’analfabetismo biblico è dilagante anche tra le persone più istruite in quanto la scuola e l’Università pubblica sono latitanti su questo settore culturale fondamentale per capire la cultura occidentale.
Il corso, che si terrà da novembre 2019 a giugno 2020 il primo e terzo venerdì del mese alle ore 21, non si pone obbiettivi di conversione o indottrinamento ma di conoscenza essenziale di un testo fondante per la nostra comune identità. Tutte le lezioni avranno luogo presso la Società Ricreativa “L’Affratellamento” – Via G.P. Orsini, 73. Prima lezione venerdì 1° novembre alle ore 21.

Per iscrizioni e info: andrea.panerini@gmail.com – 389/8858211

Per scaricare il volantino clicca qui.

A Firenze il 28 gennaio si ricordano le leggi razziali

In occasione della Giornata della Memoria il Centro Culturale Evangelico “Buon Pastore”, la Società Ricreativa “L’Affratellamento” di Ricorboli, il Decanato nazionale della Chiesa Protestante Unita con il patrocinio della Sede italiana del John Knox Institute di Lugano organizzano l’evento «Elementi così sospetti e poco raccomandabili». Le leggi razziali in Italia (1938-1945) presso la Società Ricreativa “L’Affratellamento” in Via Giampaolo Orsini, 73 a Firenze lunedì 28 gennaio alle ore 21. Dopo i saluti di Luigi Mannelli (Presidente dell’Affratellamento) vi saranno gli interventi della professoressa Lionella Neppi Modona della Comunità ebraica di Firenze, della professoressa Valeria Galimi dell’Università di Firenze e del pastore Andrea Panerini, storico e Decano della Chiesa Protestante Unita. Marta Torcini leggerà brani sulla Shoah.

Per informazioni: http://www.affratellamento.ithttp://www.chiesaprotestanteunita.org – 055.6814309 – 389.8858211

IL 31 OTTOBRE PRESENTAZIONE DELL’ULTIMO LIBRO DI ANDREA PANERINI

Mercoledì 31 ottobre verrà presentato in anteprima nazionale il nuovo libro di Andrea Panerini «Semper Reformanda? Per un (nuovo?) protestantesimo» (La Bancarella editrice, 2018) nell’ambito dell’iniziativa «Passato e futuro della Riforma protestante» che avrà luogo, appunto, il 31 ottobre prossimo alle ore 19 presso il Circolo Teatro L’Affratellamento di Ricorboli in via G.P. Orsini, 73 a Firenze (zona Gavinana – Firenze Sud). Vi sarà un saluto e contributo di Luigi Mannelli, presidente de “L’Affratellamento”, presenterà e modererà Marta Torcini, moderatore del Presbiterio della Chiesa Protestante Unita di Firenze. Interverranno, oltre all’Autore, anche Marco Lazzeri, dell’Associazione “Vivere l’Etica”, don Raffaele Palmisano, parroco di S. Maria a Ricorboli e Gabriele Sbrana, storico.
L’evento è organizzato dalla Chiesa Protestante Unita di Firenze, dalla Società Ricreatica “L’Affratellamento” di Ricorboli Circolo ARCI, dal Centro Culturale Evangelico “Buon Pastore”, dall’Associazione “Vivere l’Etica” e dal John Knox Institute di Lugano.

Questo volume vuole essere una seria, schietta e anche dolorosa analisi di quello che oggi è il protestantesimo “storico” (ovvero quello che si richiama ai Riformatori del XVI secolo e a talune correnti del Risveglio quali il metodismo) in Italia. Un’analisi critica che, al tempo stesso, vuole dare una visione propositiva, la stessa visione propositiva che mi ha animato, assieme a molti altri fratelli e sorelle, nella costituzione della Chiesa Protestante Unita. Questo volume non è un documento ufficiale né del Concistoro né, tanto meno, del Sinodo della Chiesa Protestante Unita, ma desidera essere un contributo personale per dare un quadro della situazione, unito a ciò che di nuovo si può fare, a quello che si può recuperare dalla spiritualità dei Riformatori e della Chiesa antica, anche queste realtà che, come ogni storico ben sa, non sono state scevre da problemi, scismi, personalismi e controversie. (dalla Premessa)

Andrea Panerini è nato a Piombino (Livorno) nel 1983 e risiede a Firenze. E’ laureato in Storia presso l’Università degli Studi di Firenze e in Teologia presso la Facoltà Valdese di Roma. Pastore e Decano nazionale della Chiesa Protestante Unita, denominazione luterana di lingua italiana, è Direttore del Dipartimento di Studi biblici e teologici del John Knox Institute di Lugano e, nello stesso istituto, è docente di Storia della Chiesa e di Teologia pratica. Ha pubblicato numerosi volumi di poesia e saggistica tra cui “Litanie arabe” (La Bancarella, 2010), il saggio storico “Elementi così sospetti e poco desiderabili” (La Bancarella, 2012) e il pamphlet “Italia, paese cristiano?” (La Bancarella, 2012) È considerato uno dei massimi esperti del pensiero religioso di Mazzini in Italia ed ha pubblicato numerosi volumi di saggistica e di poesia tra cui segnaliamo la curatela dei volumi di Mazzini «L’Italia, l’Austria e il Papa» (La Bancarella, 2005) e «Dal Concilio a Dio e altri scritti religiosi» (Claudiana, 2011), il capitolo “Il Dio di Mazzini” nel volume «Mazzini. Vita, avventure e pensiero di un italiano europeo» (Silvana, 2013) curato da Giuseppe Monsagrati e Anna Villari oltre all’ultimo volume «Mazzini e Lamennais. La spiritualità del Progresso» (La Bancarella, 2016). Nel 2016 ha anche pubblicato “Fede cristiana e orientamenti sessuali” per i tipi dell’editrice calabrese Doxa. Ha diretto dal 2006 al 2015 la rivista “Il libro volante” e nel 1999 ha fondato la rivista “Il Foglio Letterario” assieme, nel 2003, alle Edizioni Il Foglio. E’ Direttore editoriale delle Edizioni Buon Pastore (EDB) di Firenze e dirige, per l’editrice La Bancarella, le collane “Opere dello Spirito” e “Mazziniana”.

Per ordinare il libro:
– scrivere all’editore: labancarella@aruba.it
– ordinare su IBS.it (tra qualche giorno)
– Libro CO. Distributore in Toscana ed Umbria
– a Firenze presso la Libreria Claudiana di Borgo Ognissanti.

DOMENICA 23 SETTEMBRE A FIRENZE IL SERVIZIO DIVINO PER GLI ANIMALI E IL CREATO

Domani alle ore 16 presso l’area cani dei Giardini di Via del Mezzetta (Coverciano) avrà luogo il Servizio Divino per gli animali e il Creato, iniziativa di culto pubblico organizzata dalla Chiesa Protestante Unita “Agape” di Firenze, giunta alla quarta edizione e che intende recepire le direttive del Consiglio Mondiale delle Chiese (WCC) circa il “Tempo del Creato”. Predicherà il Decano nazionale della Chiesa Protestante Unita, Rev. Andrea Panerini.
«Il cristianesimo è generalmente visto come una religione di dominio dell’uomo sul Creato e sugli animali – dice Marta Torcini, Presidente del Presbiterio della Chiesa Protestante Unita di Firenze – ma noi invece sappiamo che la Bibbia dà delle precise indicazioni: il Creato appartiene a Dio, come tutti gli animali e noi esseri umani, all’umanità è attribuita una funzione di amministrazione e abbiamo davanti agli occhi i risultati disastrosi di questa gestione umana. Il capitalismo ha sempre più acuito i già difficili rapporti tra persone umane e persone animali, sfruttando i più deboli da ambo le parti. La nostra annuale iniziativa – conclude Torcini – vuole ribadire che non tutte le Chiese sono uguali, che è possibile un cristianesimo ecologista ed animalista, che gli animali partecipano alle tribolazioni ma anche alla salvezza del Creato.»

IL PROSSIMO 5 APRILE INIZIATIVA SU MARTIN LUTHER KING

Il prossimo giovedì 5 aprile alle ore 19.30 presso la Società Ricreativa «L’Affratellamento» in Via G.P. Orsini, 73 (Firenze – zona Gavinana – terzo piano) avrà luogo, a 50 anni dall’assassinio di Martin Luther King, l’evento «Ho un Sogno» non violenza, politica e lotta per i cristiani di oggi organizzato dalla Chiesa Protestante Unita, Dipartimento per la Formazione dei Ministeri; L’Affratellamento, Società Ricreativa di Ricorboli e il Centro Culturale di Scienze Umane e Religiose (CECSUR). Introduce Luigi Mannelli, Presidente dell’Affratellamento. Intervengono: Saverio Scuccimarri, pastore avventista e Redattore Capo delle edizioni ADV; don Raffaele Palmisano, parroco cattolico di S. Maria a Ricorboli; il prof. Giuseppe Marrazzo, docente di omiletica alla Facoltà Avventista di Teologia; l’on. Valdo Spini, Presidente della Fondazione Rosselli e membro del Concistoro valdese di Firenze e Marco Lazzeri, della Comunità Meditazione Interreligiosa di Firenze. Modera il pastore Andrea Panerini, Decano nazionale della Chiesa Protestante Unita.
L’ingresso è libero, a seguire è previsto un rinfresco ad offerta.

Informazioni: www.chiesaprotestanteunitafirenze.orgwww.affratellamento.it
389/8858211 – 055/6814309 – pastore@chiesaprotestanteunitafirenze.org

Per il volantino dell’iniziativa clicca qui.

LA CHIESA PROTESTANTE UNITA INDICE UNA SERATA DI PREGHIERA PER IDY DIENE, SENEGALESE UCCISO DALLA FOLLIA RAZZISTA A FIRENZE

Venerdì 9 marzo alle ore 21 presso la Società “L’affratellamento” di Via G.P. Orsini, 73 (zona Gavinana) avrà luogo una veglia di preghiera per commemorare Idy Diene, l’uomo senegalese ucciso da un folle razzista italiano lo scorso 5 marzo sul ponte Amerigo Vespucci nel pieno centro di Firenze. La veglia è organizzata dalla Chiesa Protestante Unita «Agape» di Firenze.
«Siamo sconvolti e immensamente tristi che un fatto del genere sia potuto accadere nella nostra città – dice Andrea Panerini, pastore della Chiesa Protestante Unita di Firenze e Decano nazionale della stessa confessione – e proprio per testimoniare la nostra vicinanza alla comunità senegalese e africana abbiamo voluto indire questa serata di preghiera per commemorare Idy e contro tutti i razzismi. Anche nella nostra città è passato il messaggio che il problema sono gli ultimi tra gli ultimi, gli immigrati e non il capitalismo internazionale, il fatto che 8 persone detengano la ricchezza e le risorse di metà del pianeta, una classe politica inetta e corrotta. Proprio nel mese che si avvia a commemorare il cinquantesimo anniversario dell’uccisione di Martin Luther King (la Chiesa Protestante Unita ha organizzato un convegno per la sera del prossimo 5 aprile, ndR) come cristiani e cristiane dobbiamo mandare un forte messaggio contro la violenza, il razzismo e ogni forma di discriminazione con cui l’uomo esclude l’uomo dal Creato indiviso di Dio.»

LUTERO… 500 ANNI DOPO: IL 31 OTTOBRE UNA SERATA ALL’AFFRATELLAMENTO

Martedì 31 ottobre alle ore 19 presso la Società Ricreativa “L’Affratellamento” – Circolo ARCI di via Giampaolo Orsini, 73 (zona Gavinana – Sala del Teatro al Piano Terra) avrà luogo l’evento “Martin Lutero… 500 anni dopo” in occasione del cinquecentenario dell’affissione delle 95 tesi, punto di partenza della Riforma protestante. L’iniziativa è organizzata dalla Chiesa Protestante Unita (Decanato nazionale e Comunità “Agape” di Firenze) e dalla Società Ricreativa “L’Affratellamento” – Circolo ARCI.
Dopo cinquecento anni l’attualità del pensiero di Lutero e l’importanza storica della Riforma protestante è poco nota alle masse del nostro paese ma non meno essenziale, con gli errori, le glorie, le guerre, il progresso e le mistificazioni che possono circondare un evento così fondamentale per la storia della civiltà occidentale: un momento di profonda rottura e ripensamento dentro la civiltà europea, nonostante gli attuali tentativi di ecumenisti e giornalisti di depotenziare il suo messaggio per renderla inoffensiva al potere, passato e presente. E infatti Lutero scriveva: “Il mondo è come un contadino ubriaco; non si fa tempo ad aiutarlo a montare in sella da una parte, che subito cade dall’altra”.
Dopo il saluto di Luigi Mannelli (Presidente della Società Ricreativa “L’Affratellamento”) interverranno la professoressa Lucia Felici (Docente di Storia della Riforma all’Università di Firenze), il reverendo Andrea Panerini (Decano nazionale della Chiesa Protestante Unita), il reverendo Saverio Scuccimarri (pastore avventisa e Capo-Redattore delle Edizioni ADV) e il dottor Gabriele Sbrana (studioso del rapporto tra Lutero e la figura di Satana). L’ingresso è libero ed è previsto un apericena ad offerta.
Info: http://www.chiesaprotestanteunitafirenze.orgpastore@chiesaprotestanteunitafirenze.org – 389.8858211

Per scaricare il volantino clicca qui

IL 10 SETTEMBRE SERVIZIO DIVINO PER CREATO ED ANIMALI

In considerazione dei tragici fatti di Livorno, della situazione meteologica precaria anche su Firenze con l’allerta arancione che persiste almeno fino alle ore 24 di oggi abbiamo deliberato di spostare il Servizio divino per il Creato e gli animali alle ore 18 presso L’Affratellamento, Via G.P. Orsini.

Domenica 10 settembre nel Giardino di Via Novelli alle ore 17, nell’ambito del «mese del Creato» indetto dal Consiglio Ecumenico delle Chiese, la Chiesa Protestante Unita «Agape» di Firenze e l’Associazione cristiana «Fiumi d’acqua viva – Pace, Giustizia e Salvaguardia del Creato» organizzano un Servizio divino per il Creato e gli animali.
«Siamo arrivati al terzo anno di questa iniziativa – ci spiega la Dr.ssa Marta Torcini, animalista e Moderatore del Presbiterio della Chiesa Protestante Unita di Firenze – e siamo contenti del fatto che ogni anno si presentano sempre più persone a questo evente che vuole smentire il luogo comune che le chiese cristiane siano ostili se non indifferenti alle sofferenze e alla dignità degli animali.»
Il Servizio divino sarà presieduto dal Rev. Andrea Panerini, Decano nazionale della Chiesa Protestante Unita.
Si invitano i credenti a portare i loro amici pelosi (e anche quelli non pelosi) alla liturgia in quanto sarà costruita proprio per loro.
Nel caso di grave e prolungato maltempo non passeggero (eventi atmosferici che rendano impossibile qualsiasi attività all’aperto) fin dalla mattina del 10 settembre, l’iniziativa all’aperto verrà cancellata e si procederà con il Servizio divino ordinario alle ore 18 presso L’Affratellamento in Via Giampaolo Orsini. Per ogni novità seguire il sito web e la pagina Facebook della Chiesa.
Info: 389/8858211
http://www.chiesaprotestanteunitafirenze.org
https://www.facebook.com/Chiesa-Protestante-Unita-Agape-Firenze-694660300648514/

ASSEMBLEA DI CHIESA IL 25 GIUGNO

Il Presbiterio della Chiesa Protestante Unita “Agape” di Firenze

convoca

l’Assemblea annuale della Congregazione

per Domenica 25 giugno 2017 alle ore 19.30 (dopo il Servizio divino).

Ordine del Giorno

1) Preghiera
2) Relazione sulle attività e le finanze dell’anno 2016 e del primo semestre dell’anno 2017
3) Approvazione bilancio anno 2016
4) Relazione del Presbiterio sul periodo di prova pastorale del Rev. Panerini
5) Discussione aperta sui progetti, i suggerimenti e le necessità della Chiesa
6) Elezione del pastore per il settennato 2017-2024
7) Elezione del Presbiterio per il quinquennio 2017-2022
8) Varie ed eventuali

Si ricorda che per l’elezione del pastore è necessaria la maggioranza assoluta di tutti coloro che sono registrati come membri di Chiesa.
Firenze, 3 giugno 2017

Il Moderatore del Presbiterio

Dr.ssa Marta Torcini

E’ USCITO IL BANDO PER LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO DI LETTERATURA E SAGGISTICA ALLA MEMORIA DI WALTER PANERINI

E’ stato pubblicato il bando per la partecipazione alla prima edizione del Premio di letteratura e saggistica “Walter Panerini” sulla giustizia sociale. Il Premio è organizzato dall’Associazione cristiana “Fiumi d’acqua viva”, dalla Chiesa Protestante Unita, dalle case editrici La Bancarella e Doxa, dal John Knox Institute e dal Partito della Rifondazione Comunista – Segreteria Regionale della Toscana e si divide in tre sezioni: poesia, narrativa e saggistica con due premi speciali a un giovane sotto i 26 anni e a un elaborato che parli della Toscana. Il termine ultimo per la presentazione degli elaborati è il prossimo 15 maggio e la premiazione avrà luogo a Piombino (LI) il prossimo luglio.
La Segreteria del Premio è presso Panerini – Via della Rondinella, 26 – 50135 Firenze.
Per informazioni: 389/8858211 – andrea.panerini@gmail.comhttp://www.chiesaprotestanteunita.org/premio-walter-panerini/

Walter Panerini (Rio Marina, 1955 – Piombino, 2015), operaio metalmeccanico, è stato esponente della sinistra extraparlamentare negli anni settanta e ottanta e negli ultimi anni dirigente locale del Partito della Rifondazione Comunista oltre che consigliere di quartiere a Piombino. Vicino agli ambienti dei Cristiani per il Socialismo e del cristianesimo socialista, è stato sindacalista in reparto presso la Magona d’Italia, eletto nelle liste della UILM e dello SLAI COBAS e dirigente dell’Associazione cristiana “Fiumi d’acqua viva”.

LUNEDI’ 31 OTTOBRE IL PRIMO APPUNTAMENTO PER IL 500° ANNIVERSARIO DELLA RIFORMA PROTESTANTE

Lunedì 31 ottobre 2016 alle ore 19.30 presso l’Aula Magna della Facoltà Avventista di Teologia di Firenze (Viuzzo del Pergolino, 8 – a fianco dell’AOUC Careggi e del CTO di Careggi) avrà luogo la conferenza “I precursori della Riforma protestante: da Valdo di Lione a Jan Hus”, primo incontro del cartellone di eventi per il 500° anniversario della Riforma protestante (1517-2017) “C’è bisogno di Riforma” (www.lutero2017.it) organizzato dall’Associazione cristiana “Fiumi d’acqua viva – Pace, Giustizia e Salvaguardia del Creato”, dalla Chiesa Protestante Unita “Agape” di Firenze, dalla Parrocchia veterocattolica “S. Vincenzo di Lerins” di Firenze e dalla Facoltà Avventista di Teologia – Centro Culturale di Scienze Umane e Religiose (CECSUR).
I relatori saranno la professoressa Isabella Gagliardi (docente associato di Storia medievale all’Università di Firenze), Marta Torcini (moderatore della Chiesa Protestante Unita di Firenze), Giampaolo Pancetti (studioso del francescanesimo ed esponente della Chiesa veterocattolica) e Andrea Panerini (pastore della Chiesa Protestante Unita di Firenze).
“E’ una prima grande occasione di discutere serenamente e senza condizionamenti istituzionali dello straordinario lascito culturale, politico e sociale della Riforma sociale – dichiara il coordinatore dell’iniziativa, il Rev. Andrea Panerini. La Riforma protestante è uno spartiacque storico di capitale importanza per tutta la cultura e la storia dell’Occidente ma in Italia questo evento storico è sempre stato giudicato eversivo e pericoloso, scarsamente affrontato dalla scuola pubblica e lasciato alla commemorazione ufficiale solo a livello accademico e istituzionale. Il nostro proposito è cercare di raggiungere vari ambiti della società italiana.”
Nel corso dell’iniziativa è organizzata un’apericena in offerta. I media partner dell’iniziativa e di tutto il cartellone sono Radio Voce della Speranza (www.radiovocedellasperanza.it) e il quotidiano on line “La pagina cristiana” (www.lapaginacristiana.it).
Informazioni al numero 389/8858211; al sito web www.lutero2017.it/firenze e alla email redazione@lutero2017.it

Domenica 11 settembre Culto degli animali

In occasione del “Mese del Creato” proclamato dal Consiglio Ecumenico delle Chiese, la Chiesa Protestante Unita “Agape” di Firenze, come già nel 2015, dedica un culto ai nostri amici a quattro (e più) zampe, con benedizione e unzione, Domenica 11 settembre alle ore 11 alla Casa del Popolo di Settignano (Via S. Romano, 1).
Gli animali sono sempre stati considerati degli “oggetti” dalle varie società umane e anche dalle confessioni religiose. L’antropocentrismo della società occidentale ha profonde radici nel cristianesimo tradizionale delle varie chiese. Questo culto vuole mettere al centro loro, gli animali, soggetti viventi con pari dignità e oggetti, al nostro pari, della Provvidenza divina e vuole dare atto di un rinnovamento teologico che in alcune chiese evangeliche è in atto da alcuni decenni. E’ un’occasione di incontro e di confronto alla luce della Croce su cui Cristo è salito per la salvezza di tutte le creature di Dio.

Annullata la cena del 3 settembre

Per motivi logistici e organizzativi l’evento “Voglia di libertà. Cibo, canto e movimento per una società cruelty-free” previsto per sabato 3 settembre alla Casa del Popolo di Settignano è rimandato sine die. La Chiesa Protestante Unita di Firenze comunica che il culto degli animali previsto per domenica 4 settembre alle 11 alle Casa del Popolo di Settignano è rinviato a domenica 11 settembre allo stesso orario e nello stesso orario. L’Assemblea di Chiesa è confermata per domenica 4 settembre alle ore 15.